Come fare per...


Depositare l'istanza di autorizzazione/nulla osta agli accordi in negoziazione assistita

A chi rivolgersi

Casellario Giudiziale/Ufficio Affari Civili /Ufficio Certificazioni

Ubicazione: Via Antonio Lo Feudo, 1 - Pescara
Piano: 4 corpo B
Stanza: 1-2-3-4-5-6-7
Email:
  • ufficioaffaricivili.procura.pescara@giustizia.it (da utilizzare per gli affari civili (segnalazioni per amministrazioni di sostegno, negoziazioni assistite...))
  • PEC:
  • casellario.procura.pescara@giustiziacert.it (da utilizzare per richieste dalla Pa o dalla Pg o dagli avvocati per la sola visura del casellario))
  • Personale Amministrativo:

    I dati sono visualizzati nel seguente ordine: incarico, qualifica comprensiva della fascia economica, nominativo

    • Dott.ssa Clelia Delle Curti (Funzionario Giudiziario)
      Incarico: Responsabile
      Piano: 4
      Stanza: 2
      Telefono: 085/4532644;
      Email: clelia.dellecurti@giustizia.it ;
    • Dott.ssa Michela Campeggia (Cancelliere esperto)
      Incarico: Addetto
      Piano: 4
      Stanza: B06
    • Sig.ra Maria Volpe (Assistente Giudiziario)
      Incarico: Addetto
      Piano: 4°
      Stanza: 2
    • Dott. Alberto Aulizio (Operatore Giudiziario)
      Incarico: Addetto
      Piano: 2
      Stanza: 38
      Attività: di back office preparatoria all'emissione dei certificati
    • Sig. Fabrizio Damiani (Operatore Giudiziario)
      Incarico: Addetto
      Piano: 4°
      Stanza: 00
    • Sig. Giuseppe De Lucia (Operatore Giudiziario)
      Incarico: Addetto
      Piano: 4°
      Stanza: 2

    Autorizzazione e Nulla Osta agli Accordi in Negozazione Assistita

    E' il provvedimento di autorizzazione o di nulla osta con il quale il Procuratore della Repubblica applica il controllo sugli accordi conclusi in negoziazione assistita introdotti dalla L. 162 del 2014 per una soluzione consensuale di separazione personale, di cessazione degli effetti civili del matrimonio, di scioglimento del matrimonio, di modifica delle condizioni di separazione e di divorzio.

    Puo’ chiederla uno dei due avvocati che assistono i coniugi entro 10 giorni dalla conclusione.

    I difensori possono inviare all'indirizzo PEC segreteria6.procura.pescara@giustiziacert.it le istanze di autorizzazione o di nulla osta agli accordi allegando l'accordo sottoscritto, la documentazione prevista dalla legge e la SCHEDA DI SINTESI scaricabile in questa sezione.